MA TORNEREMO…

È arrivato maggio. E con lui il caldo, la poca voglia, e l'ansia. Più interrogazioni che giorni rimasti, sperando di salutare la scuola per almeno tre mesi. Ed è tempo pertanto di sospendere la pubblicazione dei nostri brillanti ma modesti articoli. Abbiamo parlato di musica e spettacolo, recensito libri di ogni genere, abbiamo trattato di... Continue Reading →

Annunci

Recensione Reincarnation Blues

Pensate di essere un criminale catapultato verso Vienna, o un ricco figlio di papà che vuole costruire una sala da ballo sul Sole, o un aspirante serial killer, fino ad immaginare di trovarvi prigionieri su un asteroide per un delitto non commesso. Ora pensate di essere morti per novemilanovecentonovantasei volte ed essere l'anima più vecchia... Continue Reading →

Un’artista (sur)realista

E’ mai esistita una donna così brillante e passionale? Una donna così libera, capace di amarsi e sentirsi al di sopra delle critiche, eppure così sottomessa dai suoi sentimenti? Potete immaginare una donna immortale che ancora oggi è un personaggio iconico? Avete mai sentito parlare dell’arte carica di forti emozioni che creava? Parliamo di una... Continue Reading →

Incontrando uno scrittore

Lo scrittore Massimo Cuomo spiega cosa significa creare un libro Massimo Cuomo è un portogruarese, originario di Venezia, che è riuscito a raggiungere il suo sogno: diventare uno scrittore. Per far capire a noi studenti cosa significhi veramente scrivere e pubblicare un libro organizza diversi incontri nelle scuole. Ultimamente ha avuto l’occasione di presentare il... Continue Reading →

LORO 1 (2018)

  Ammetto che ho un debole per Sorrentino. Credo sia uno dei pochi che al giorno d'oggi ci faccia competere col resto dell’ Europa in ambito cinematografico. Il suo stile è ormai inconfondibile: formato panoramico (2,35: 1), lenti movimenti di macchina, grande senso di composizione dell’immagine, grandi feste alla Fellini, la triade esotismo- erotismo- esoterismo, Toni... Continue Reading →

Alice in Chains

Down in a Hole Dirt (1992) Si scrive Alice in Chains, si legge dolore. Ogni brano del gruppo di Seattle è un manifesto della sofferenza. Atmosfere cupe, toni infernali, maledetti. Depressione ed eroina. Dirt, pubblicato nel 1992, ne è l'apoteosi. La "trilogia del dolore" di Neil Young, in confronto, è una raccolta di lullabies, ninne... Continue Reading →

Jethro Tull

Aqualung (1971) Dopo tre album di discreto successo, i Jethro Tull sono pronti a compiere l'atteso salto di qualità: è il 1971, il prog rock sta giungendo alla definitiva consacrazione commerciale e Ian Anderson e compagni ambiscono a un ruolo prominente nella scena. Aqualung è destinato a sancire la maturità musicale del complesso e a... Continue Reading →

“Lady Bird” (2017)

Una perla! Tra quelli che ho visto è sicuramente il miglior film sull’adolescenza in assoluto. Risate su risate, episodi commoventi, qualche lacrima. Ti tocca il cuore. Christine è una ragazza stravagante e disobbediente all’ultimo anno di un istituto cattolico a Sacramento, un paesino in California. Si fa chiamare da tutti “Lady Bird”, un nome d’arte... Continue Reading →

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑